in

Prince Royce in concerto al Fiesta – Roma il 6 luglio 2018, prezzi info e biglietti

A Fiesta a Roma in Concerto PRINCE ROYCE, venerdì 6 luglio ore 23.00, 45 euro

Mansur Naziri, direttore artistico di Fiesta, porta in Italia l’artista pluripremiato che vanta oltre 31 milioni di followers su facebook. Venerdì 6 luglio Prince Royce incontrerà i suoi fan in un concerto che si preannuncia già memorabile. Con alle spalle due tour completamente sold-out in Europa e Stati Uniti, Geoffrey Royce Rojas, meglio conosciuto come Prince Royce, cantautore statunitense, è oggi una delle più importanti figure della musica latina contemporanea e vanta al suo attivo collaborazioni con la band messicana Maná, con l’icona del reggaeton Daddy Yankee, con Enrique Iglesias e Pitbull.

Classe ’89, nato e cresciuto nel Bronx a New York da genitori Dominicani, Prince Royce si appassiona alla musica fin dalla prima infanzia. Durante l’adolescenza partecipa al coro della scuola, compete in alcuni talent show, e all’età di 13 anni comincia a scrivere poesie che poi adatta a basi musicali cominciando, intorno ai 15 anni, a comporre vere e proprie canzoni.

A 19 anni Royce incontra Andrés Hidalgo, che diventa il suo manager e che lo indirizza verso la composizione di musica per bachata, ballo tradizionale dominicano. Il suo album di debutto, “Prince Royce”, pubblicato nel 2010, ha immediatamente grande successo e scala rapidamente le classifiche ottenendo il triplo disco di Platino e collezionando una serie innumerevole di riconoscimenti tra cui due Latin GRAMMY, sette Premio Lo Nuestro, quattro Premios Juventud e quattro Latin Billboard.

Concerto di Prince Royce Venerdì 6 luglio al Fiesta, 45 euro senza consumazione.

Prince Royce en Concierto en Roma

Nel 2012 pubblica il suo secondo Album, Phase II, che contiene alcune delle sue canzoni più belle e famose come “Las cosas pequeñas” , “Incondicional” e “Te perdiste mi amor”, cantato in coppia con la cantante e attrice messicana Thalía. Nel 2014 ha pubblicato il singolo elettro-pop/R&B “Stuck on a Feeling”, in collaborazione con Snoop Dogg, seguito a maggio 2015 da “Back It Up”, pezzo dal sapore più dancehall realizzato con Pitbull e Jennifer Lopez. Entrambi i brani sono tratti da “Double Vision”, pubblicato a luglio 2015, primo album dell’artista in lingua inglese.

“È sempre stato un mio sogno fare qualcosa in inglese e mostrare questo lato di me che le persone non hanno mai visto prima” – dice Royce – aggiungendo che l’inglese è la sua prima lingua. “È un lato di me che c’è sempre stato, non è qualcosa di costruito. Ho sempre creduto di poterlo fare e sento che ora è il momento. Ho lavorato su questo aspetto per diversi anni e ora mi è molto chiaro il tipo di sound che voglio ottenere”. Si tratta di una miscela accattivante di pop, latino, hip-hop e R&B che Royce definisce “pop ritmato con un tocco latino” – un ponte ideale tra il suo passato e il futuro.

Durante la sua carriera Prince Royce si è guadagnato una solida base di fan con oltre un miliardo di flussi on-line e più di 31 milioni di seguaci su Facebook.

È stato l’artista con più numeri uno in classifica, ben 11, tra cui il singolo “Darte un beso”, tre volte disco di platino, e tre album in vetta alle classifiche latine, ha vinto 20 Latin Billboard Awards e ha guadagnato sette nomination al Latin Grammy. 

L’indirizzo di Fiesta a Roma                          

XXIV Festival Internazionale di Musica e Cultura Latino Americana a Roma
 Parco Rosati – Via delle Tre Fontane, 24 Roma EUR

Inizio concerti: ore 23.00

Ingresso: 45 euro senza consumazione

Info e prenotazioni: 06.87463296

Prenotazioni privèe: 392.0899200

Info e prevendite concerti: 393.1274373

Website: www.fiesta.it
Youtube: FiestaTV

 Cristina Orazi

Qué sucede si deseo quedarme más de tres meses en Italia?

¿Quién es el nuevo presidente de México? Es de derecha o de izquierda?