QuestaèRoma in collaborazione con AIESEC Roma Tre, presentano: "L'Africa che non vediamo in Tv" - Expreso Latino

Primera plana

Conferenza per parlare finalmente della realtà del continente africano in tutte le sue sfaccettature, illustrate dai suoi diretti discendenti, cercando di superare diversamente gli stereotipi e le immagini di pietà e povertà, continuamente presentati dai media, in particolare dalla tv e dalle "pubblicità progresso".

Con l'occasione presenteremo inoltre:

La IV edizione della African Summer School: la prima scuola estiva di stampo imprenditoriale e umanistico-culturale con un focus tutto africano.

Un progetto che si propone di valorizzare una visione più ricca ed equilibrata del continente africano, esaltandone cultura e potenzialità. In questa nuova edizione il programma si concentrerà specialmente sulla filosofia africana ed esaminerà, da un punto di vista storico, economico e sociale, il sapere che gli africani hanno usato per far fronte alle problematiche del loro tempo.

Si cercherà di razionalizzare tali tematiche al fine di comprendere, tutti insieme, come affrontare le sfide che oggi si pongono di fronte al continente africano e al mondo intero. Al termine dei corsi, i partecipanti avranno tre mesi per completare il percorso di formazione con una tesina- che verrà pubblicata nell’African Summer School Review- o con un progetto di micro-impresa.

Un bando di concorso selezionerà poi i progetti migliori che saranno sostenuti nella loro realizzazione.

La campagna Anche le immagini uccidono In linea con gli obiettivi proposti dall’African Summer School, nata per sensibilizzare il pubblico ad un uso più ragionato delle immagini del continente africano. Troppo spesso infatti le immagini che rappresentano gli africani come “disperati da salvare”, vengono sfruttate dalle organizzazione umanitarie e associazioni come salvadanaio per rimpinguare i loro fondi per aiuti umanitari.

I progetti di volontariato di AIESEC Roma Tre, presso le NGO per vivere direttamente la realtà quotidiana in un paese dell'Africa

Programma in definizione:

Fortuna Ekutsu Mambulu, creatore e direttore dell’African Summer School.

Luigia Cagnetta, consigliere nazionale REDANI, e organizzatrice della campagna “anche le immagini uccidono”.

Jean Leonard Touadi, membro della Commissione Affari Esteri, responsabile Sicurezza e Legalità del PD Lazio, e insegnante di Geografia dello sviluppo in Africa all'Università di Tor Vergata di Roma.

Susanna Owusu Twumhuah, studentessa di cooperazione internazionale e sviluppo, vice-presindetessa dell'associazione "The Golden Generation of Ghana" e attualmente impegnata nel Servizio Civile Nazionale.

Ti può interessare: C'ERA UNA VOLTA UN MURO - PROGETTO FIRMATO CARLOS TOMAS LORA ACOSTA