Poliziotti a lezione di spagnolo. "Un passo verso i sudamericani" - Expreso Latino

Primera plana

Tredici tra vigili urbani, poliziotti, finanzieri e carabinieri a lezione per imparare lingua, usi e costumi della comunità più numerosa a Genova.

Poliziotti a lezione di spagnolo. "Perché il primo passo per capire la comunità sudamericana è questo: parlare la stessa lingua", spiega Roberto Speciale, presidente di Fondazione Casa America.

L'idea di mandare polizia, carabinieri, finanzieri e vigili urbani a lezione è del tutto inedita: "Siamo i primi in Italia, e questa iniziativa farà da apripista a livello nazionale", spiega Speciale con soddisfazione.

Non a caso nasce a Genova, dove i cittadini sudamericani sono oltre 20 mila e la comunità ecuadoriana è la più numerosa d'Italia. Ai corsi di lingua spagnola, che inizieranno lunedì 15, seguiranno tre seminari: "Per fare in modo che le forze dell'ordine comprendano meglio mentalità, abitudini e tradizioni degli immigrati sudamericani", precisa Speciale.

Saranno tredici, gli agenti che si siederanno sui banchi di Villa Rosazza lunedì, tra polizia, carabinieri, Guardia di finanza e polizia municipale. L'iniziativa, sostenuta da Fondazione Carige. "Nei tre seminari - anticipa Speciale - ci saranno docenti, esperti e anche qualche mediatore culturale. Un primo passo che potrebbe estendersi anche ad altre comunità, perché no". 

-RepubblicaGenova-