La legge contro il Femminicidio in Italia approvata: ok del Senato - Expreso Latino

Primera plana

Femminicidio in Italia

Il provvedimento passa con 143 sì. Lega ,Sel e M5S non hanno partecipato al voto.

 

 

 

 

L’Aula del Senato ha approvato in via definitiva con 143 sì e tre no il decreto legge con le misure per la sicurezza e per il contrasto della violenza di genere, la protezione civile e il commissariamento delle Province. Lega Sel e M5S non hanno partecipato al voto. L’astensione al Senato avrebbe avuto il valore di voto negativo.

CorrieredellaSera

 

Cos’è il femicidio

Con femicidio si intendono tutte le uccisioni di donne avvenute per motivi di genere, quindi a prescindere dallo stato o meno di mogli. L’utilizzo di un termine specifico per identificare l’evento dell’uccisione della donna serve anche per distinguere tale esito estremo da quelli che rientrano nella generale categoria di femminicidio e che coincidono con ogni pratica sociale violenta fisicamente o psicologicamente, che attenta all’integrità, allo sviluppo psicofisico, alla salute, alla libertà o alla vita delle donne, col fine di annientarne l’identità attraverso l’assoggettamento fisico e/o psicologico.

Leggi: Violenza domestica. Permesso di soggiorno alle vittime