Lega Nord: "Cacciare i clandestini, senza se e senza ma" - Expreso Latino

Inmigración

Lega Nord: "Cacciare i clandestini, senza se e senza ma"

Pini: "Con buona pace dei terzomondisti da salotto".

 

 

 

 

 

 

Roma, 8 agosto 2013 - "Quando si parla di migranti si parla di persone che, nel rispetto delle nostre leggi, entrano legalmente nel Paese. Gli altri sono clandestini, punto. E come tali vanno trattati. E cacciati se questo prevede la legge".

Lo afferma Gianluca Pini, vicepresidente dei deputati della Lega Nord.

"Per questo - aggiunge - sarebbe saggio prendere esempio da Malta: i clandestini sono da respingere senza se e senza ma. Con buona pace - conclude - dei terzomondisti da salotto che con il loro buonismo alimentano la criminalita' organizzata".

Stranieriinitalia.it